Julieta di Almodóvar - Pillola di recensione | Print |
There are no translations available.

Almodóvar in Julieta, suo ultimo film, torna a parlare del senso di colpa che come un virus si trasmette di generazione in generazione.

C'è del fatalismo nella sua narrazione, sembra quasi che queste donne fatte di terra e acqua, forti come rocce ed eterne come dee, nulla possano contro quello che Almodóvar vede come una malattia.

Un fato impietoso devasta le loro vite, distrugge i loro equilibri come un castello di carte, ma a consumarle non è il dolore della perdita e dell'abbandono bensì la piaga del senso di colpa.

Un film duro, quasi un noir, un giallo dove il colpevole, alla fine, è il retaggio cattolico che ancora affligge le vite di molte e molti.

Ah. Non vi aspettate risate. Non si ride, se non per smorzare la tensione. Non vi aspettate nulla e godetevi lo sguardo del regista.

Julieta, un film di Pedro Almodóvar con Emma Suárez, Adriana Ugarte, Inma Cuesta, Darío Grandinetti, Rossy de Palma, Susi Sánchez, Daniel Grao, Michelle Jenner, Nathalie Poza, Pilar Castro, Joaquín Notario, Blanca Paré.
Al cinema dal 26 maggio.
Pagina Facebook qui.
#JulietaIT
 
“Fortopía – Storie d’amore e d’autogestione” - il libro | Print |
There are no translations available.

Ecco un lavoro al quale sono molto orgogliosa di aver partecipato. Un libro che possa servire come memoria storica, perché tutto quello che è dell'amore torni all'amore, perché nessuno dimentichi mai che a cavallo tra il XX e il XXI secolo a Roma in Italia c'erano anche degli esseri umani che creavano mondi migliori e non solo centri commerciali.

Il 1° maggio 2016 il Forte compie 30 anni.
30 anni di occupazione ed autogestione, 30 anni di azione collettiva, di progetti, di laboratori, di iniziative, di socialità, ricerca, cultura, resistenza.

Chi quel giorno ruppe la catena non avrebbe mai immaginato che questa storia sarebbe durata così a lungo. Oggi pubblicare e diffondere questo libro è più importante che mai, visto l’attacco che stanno subendo gli spazi sociali di Roma. Un attacco concentrico e continuato di fronte al quale è necessario raccontare a voce alta la nostra storia, fatta di esperienze che hanno reso questa città più viva, vitale, sostenibile.

Read more...
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Next > End >>

Page 1 of 9